COSA PUEDE SIGNIFICAR TODOS COL PUNTO G

ovvero La vera storia dei Promessi Sposi

E’ una parodia musicale, la nostra, che vuole essere un modo di dare voce a quei personaggi del Manzoni che potrebbero avere qualcosa da dire anche ai nostri giorni e che, simpaticamente, possono darci una immagine distorta della realtà nella quale sono sempre stati identificati.
Il lavoro di caratterizzazione dei personaggi è stato il lavoro più complesso e difficoltoso, come è normale che sia nella messa in scena di una parodia.
Singolare è la coesistenza di tante inflessioni dialettali che vanno dal napoletano all’emiliano, dal romano al siciliano ….
Il repertorio delle musiche spazia da canzoni del dopoguerra a quelle degli anni ‘80, fino al mitico Thriller di M. Jackson che sottolinea l’ingresso nel lazzaretto. Tutti i testi sono stati rielaborati per l’occasione. Ne risulta uno spettacolo godibile, sulla scia dei Promessi Sposi dell’indimenticabile trio.

Renzo

Roberto Nesta
Lucia Simona Epifani
Abbondio Luciano Zammillo
Perpetua Concetta Simone
Rodrigo Lino Pacella
Agnese Vittoria Simone
Monaca di Monza     Jenny Ribezzo
Frà Cristoforo Massimo Galantucci 
Bravi Marco di Paola, Stefano Magrì 
Azzeccagarbugli Piero Ribezzo 
Egidio Giuseppe Iaia 
Innominato  Massimo Biscosi 
Frati  Antonello Castano, Gianmarco Pacella 
Suore  Claudia Farina, Giulia Perrino 
Rosa  Federica Ribezzo 
Popolani  Annamaria Funaro, Enzo Mulise, Teresa Bruno 
Bambini  Alessandra Zammillo, Matteo Castano, Daniele Castano 
Voci F.C. Mino Molfetta, Piero Ribezzo